Paolo Riolzi lavora con le immagini muovendosi al confine tra architettura, design e spazio urbano. Svolge attività didattica come docente di Fotografia e Cultura visiva. Attualmente insegna fotografia all’Accademia di Brera a Milano.

Ha fotografato progetti di: Rem Koolhaas, Herzog & de Meuron, Renzo Piano, Norman Foster, Zaha Hadid, Richard Meier, Walter Angonese, Atelier(s) Alfonso Femia, Cino Zucchi, Massimiliano Fuksas, Frank Ghery, Daniel Libeskind, Michele De Lucchi, Philippe Starck.

Pubblica sui magazine: Abitare, Architektur Aktuell, Area, Atrium,  Arketipo, Bauwelt, Bau Meister,  Casabella, Corriere della Sera, Domus, Deutsche Bauzeitung, Interni, la Repubblica, A10 Magazine, New York Times Magazine, Living, The Plan, Wohnrevue, Wohn Design.

Svolge attività di ricerca che si traduce in progetti realizzati con diversi dispositivi: libri, fotografie, video, installazioni. I suoi lavori coinvolgono i cittadini nello spazio pubblico per renderli attivi nella costruzione del paesaggio che abitano.

Ha esposto presso: Triennale di Milano, Cité de l’Architecture et du Patrimoine di Parigi, MAXXI Roma, Museion Bolzano, Mart - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, LACMA Los Angeles County Museum of Art, Arquitectura Film Festival a Lisbona.

Ha partecipato alla XII, XIII e XVI Biennale di Architettura di Venezia.

Il suo video “Centrale Mozart - Bressanone” ha vinto il primo premio al 10° Festival Mediarc - Festival Internazionale di Architettura in video.
Paolo Riolzi works with images, moving between design, architecture and urban space. He is professor of Photography and Visual Culture. He currently teaches Photography at the Accademia di Belle Arti in Milan.

He photographs projects signed by Rem Koolhaas, Herzog & de Meuron, Renzo Piano, Norman Foster, Zaha Hadid, Richard Meier, Cino Zucchi, Massimiliano Fuksas, Frank Ghery, Daniel Libeskind, Michele De Lucchi, Philippe Starck.

Magazines he works for: Abitare, Architektur Aktuell, Area, Atrium, Arketipo, Bauwelt, Bau Meister,  Casabella, Corriere della Sera, Domus, Deutsche Bauzeitung, Interni, la Repubblica, A10 Magazine, New York Times Magazine, Living, The Plan, Wohnrevue, Wohn Design.

His reasearch takes substance in projects realized through different media as books, photographies, videos and installations. His work often involves citizens as active players in shaping the landscape they live in.

Exhibitions: Triennale di Milano, Cité de l’Architecture et du Patrimoine di Parigi, MAXXI Roma, Museion Bolzano, Mart - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, LACMA Los Angeles County Museum of Art, Arquitectura Film Festival a Lisbona.

He also exhibits at the XII, XIII and XVI Biennale di Architettura in Venice.

First prize at 10th Mediarc - International Festival of Architecture in Video with the video“Centrale Mozart – Bressanone”.




SELECTED EXHIBITIONS

2018
XVI Biennale di Architettura di Venezia, Padiglione Italia, Venezia.
XVI Biennale di Architettura di Venezia, installazione presso le Corderie, Venezia.

2017
Mediarc Festival Internazionale di Architettura in Video, Firenze, a cura di Roberto di Cintio, Ex chiesa di Santa Verdiana, Firenze.
Arquitetura Film Festival Lisbona, a cura di Sofia Mourato, Forum Lisbona.

2016
Artist of the Gallery, a cura di Alessandro Casciaro, Alessandro Casciaro Gallery, Bolzano. (Solo)

2015
Vetrinetta, a cura di Matteo Balduzzi, MUFOCO, Museo di Fotografia Contemporanea, Milano. (Solo)

2014
Green Screen, a cura di Frida Carazzato, Galleria Goethe 2, Bolzano. (Solo)
Green Screen, a cura di Rossella Moratto, Nowhere Gallery, Milano. (Solo)
2004-2014 Opere e Progetti del Museo di Fotografia Contemporanea, a cura di Roberta Valtorta, Triennale di Milano, Milano.
Architecture film festival Lisbon, Only Wood (documentario), Lisbona.

2013
Vetrinetta, a cura di Orio Vergani, Nowhere Gallery, Milano. (Solo)
Mediarc 13° Festival Internazionale dell’architettura in video, a cura di Alberto Di Cinto, S.U.C. Spazio Urbano Contemporaneo, Firenze.
Architecture film festival Lisbon, Living the Architecture, V2000 (video), Social Housing e parco pubblico (documentario), Lisbona.
Abitare l’architettura: Atlante di storie minime, Triennale di Milano, Milano. (solo)

2012
Vetrinetta, a cura di Frida Carazzato, Museion, Bolzano. (solo)
XIII Biennale di Architettura di Venezia, Padiglione Catalano, Venezia.
Costruire secondo natura #3 , a cura di Luca Molinari, Spazio FMG, Milano.
Vers de Nouveaux Logements Sociaux 2, a cura di Francis Rambert e Jean-François Pousse, Cité de l’Architecture et du Patrimoine, Paris.

2011
Superurbano Sustainable Urban Regeneration, Premio Biennale Internazionale di Architettura Barbara Cappochin, Palazzo della Regione, Padova.
Stay Awake, One night stand video, Spazio FMG, Milano.
Ecopoli vs Metropoli, Tra città infinita e città alpina, infrastrutture e paesaggi, Palazzo Firmian, Trento.

2010
XII Biennale di Architettura di Venezia, Padiglione Italia, a cura di Luca Molinari, Venezia.
Green Life, costruire città sostenibili, Triennale di Milano, Milano.
Mediarch festival internazionale di architettura in video, a cura di Alberto Di Cintio, Firenze.

2009
Masters of Architecture Lecture Series, Los Angeles County Museum of Art, Los Angeles.
Siciliaolanda II, EXPA, La Triennale di Milano OFF, Palermo.
Milano Work in Progress #2, a cura di Luca Molinari, Spazio FMG, Milano.
Mario Botta, Matteo Thun. I feel Good. Spazio FMG, Milano.
Dreaming Milano, Ex Fondazione Mazzotta, Milano.




TEACHING ACTIVITIES

2018-2019
Accademia di Belle Arti di Brera, Fotografia
2018-2019
Università degli Studi di Trento, Pianificazione Urbana
2013-2014
Politecnico di Milano, Scuola del Design, Cultura Visiva
2009-2010
Scuola Politecnica di Design, Master in Visual Design
2005-2016
Libera Università di Bolzano, Facoltà di Design e Arti, Fotografia
1996-2015
Politecnico di Milano, Scuola del Design, Fotografia




CLIENTS

Brands
Actar, Arnoldo Mondadori Editore, Braun, C3 Publishing, Cairo Editore, Cappellini, Condé Nast, Corraini Edizioni, De Padova, Driade, Editoriale Domus, Electa, Fastweb, Ferragamo, Hatje Cantz, Hearst, Ikea, Limonta, New York Times, Osram, Phaidon, Provincia autonoma di Bolzano, Sharp, Skira, Sole 24 ore, Taschen, Vodafone.

Cultural institutions
Museo delle Scienze Trento, Triennale Milano, MAXXI Roma, Cité de l’Architecture et du Patrimoine di Parigi, Museion Bolzano, Mart Rovereto, LACMA Los Angeles County Museum of Art, Mufoco, Institut für Internationale Architektur Dokumentation München, Fondazione Ferrero Alba, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli Milano, Büro für Architektur-Theorie Vienna.




SELECTED PUBLICATIONS